Errecom torna su Forbes con due premi per la sostenibilità

Lo avevamo promesso: la sostenibilità, per Errecom, non è un punto di arrivo ma un viaggio da percorrere, un impegno da rinnovare quotidianamente. Premiata per il secondo anno consecutivo tra le 100 aziende più sostenibili in Italia, in questa edizione Errecom ha ottenuto un ulteriore e importante risultato

Tempo Lettura: 2 min

Responsabilità sociale e ambientale. L’impegno di Errecom in tal senso è stato riconosciuto anche nella seconda edizione del Sustainability Award, l’iniziativa promossa da Kon Group e Credit Suisse, con la collaborazione e il supporto tecnico e scientifico di ALTIS Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e Reprisk.
Come per la precedente edizione, il risultato è legato all’ottenimento di uno score ESG che certifica la solidità dell’azienda in termini ambientali, sociali e di governance. Non c’è dubbio che, rispetto allo scorso anno, di strada ne è stata percorsa parecchia. Oltre ad essere tra le 100 aziende italiane più sostenibili, infatti, Errecom è ora anche nella Top 50 Performance, ovvero la lista delle 50 aziende che, avendo partecipato anche all’edizione precedente, hanno ottenuto incrementi particolarmente significativi del rating ESG. Entrambe le liste sono state riportate nell’articolo di Forbes “Le eccellenze della sostenibilità” pubblicato sull’edizione di ottobre.

A garantire ad Errecom una crescita ancora più inclusiva e sostenibile rispetto allo scorso anno, troviamo diverse novità. Oltre alla mission aziendale e alle iniziative che hanno reso possibile l’ottenimento del primo Sustainability Award, questo 2022 è stato infatti contraddistinto da investimenti significativi in termini di sostenibilità dell’head quarter volti ad incrementare notevolmente l’efficienza e l’autonomia energetica degli edifici e ad abbattere le barriere architettoniche. Per non dimenticare, poi, l’importante progetto di coaching offerto da Errecom ai dipendenti al fine di affiancarli nel loro percorso di crescita professionale promuovendone il benessere quali identità autonome e membri di un team. A riprova del fatto che, in fin dei conti, sono le persone l’asset più prezioso su cui le aziende dovrebbero investire.

Citiamo, infine, la sponsorizzazione di diverse iniziative culturali volte a promuovere il territorio bresciano e il Made in Italy nel mondo che vede Errecom a fianco di prestigiose realtà come Rotary e 1000 Miglia.

Condividi su
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati